1. Home
  2. /
  3. Gatti
  4. /
  5. Razze di gatti
  6. /
  7. British Shorthair: Profilo, storia e assistenza

British Shorthair: Profilo, storia e assistenza

Caratteristiche, storia, consigli per la cura e informazioni utili per i proprietari del British Shorthair

Dai un’occhiata al British Shorthair e sarai immediatamente attirato dalla sua piacevole espressione e dalle sue fattezze rotonde.

Questa è una delle più antiche razze di gatti inglesi, e questo felino calmo e tranquillo si è guadagnato un posto nelle famiglie e nei cuori in Gran Bretagna e oltre per il suo comportamento rilassato.

Quasi tutto sul British Shorthair è arrotondato – questi gatti hanno una testa rotonda, occhi rotondi e brillanti, guance paffute, zampe tonde e una coda con la punta arrotondata. 

Questi gatti sono disponibili con diversi colori del pelo, ma un sorprendente colore blu è uno dei più popolari. In realtà, questa razza è a volte chiamato il British Blue. Il British Longhair mantiene tutte le stesse caratteristiche, ma ha un mantello più lungo. 

La classifica di formypets.it tiene conto del parere degli utenti, del numero di prodotti venduti e del prezzo del prodotto rispetto al resto dei prodotti nella categoria Complementi cibo per gatti. Puoi cercare altri prodotti per questa categoria tra i Bestseller presenti su Amazon.it.


1

Catisfactions con Snack per Gatto Delizioso Salmone - Confezione da 6 Pezzi

Catisfactions / Mars - Italia Petfood
Alimento per gatti con doppia consistenza: deliziosamente croccanti fuori, morbidi dentro
Migliore Scelta
9.6
Scopri Offerta
2

Catisfactions Snack per Gatto, Stuzzicante Formaggio, 6 Confezioni da 60 g

Catisfactions / Mars - Italia Petfood
Snack per gatti con stuzzicante formaggio
Valutato
9.6
Scopri Offerta
3

Koojawind Cane da Compagnia Abbigliamento Cappotti, Invernali Cappotti per Cani Caldi Maglietta per Cuccioli Felpe con Cappuccio Caldi Cappotto Abbigliamento per Cani di Taglia Cucciolo di Peluche

Koojawind / Koojawind
Caratteristiche: resistente, alla moda, vintage, fine nei dettagli, leggero, antivento. maglioni per cani per cani di piccola taglia tuta per cani cane maglione per cani xl maglione per cani maglioni per cani rossi per cani di taglia grande maglioni per cani per cani di taglia media cane tuta per cani tuta per cani ragazza tuta per cani denim tuta per cani tuta per cani di grandi dimensioni tuta per cani viola tuta per cani di medie dimensioni tuta per cani rosa.
Valutato
9.4
Scopri Offerta
5

Candioli Bolo Via - 40 g

Candioli / Candioli Farmaceutici
Rimuove e previene i boli di pelo nel gatto
Valutato
9.4
Scopri Offerta
6

Candioli PS2286 Pasta, 25 gr

Candioli / Candioli Farmaceutici
Rimuove e previene i boli di pelo nel gatto
Valutato
9.3
Scopri Offerta
8

Purina Felix Treats,al Gusto di Pollo e Fegato, 50 gr

Purina Felix / Nestlé Purina Italy
Alimento complementare per gatti adulti
Valutato
9.3
Scopri Offerta
9

VETIQ Hairball Remedy - Bocconcini anti palle di pelo per gatti (65g) (Assortiti)

VetIQ / VETIQ
Aiuta a prevenire e ad eliminare le palle di pelo nei gatti.
Valutato
9.3
Scopri Offerta
10

VETIQ Croccantini per l'igiene dentale - Gatti (65g) (Assortiti)

VetIQ / Mark & Chappell
Facili da somministrare, aiutano a ridurre la formazione della placca e del tartaro rinfrescando l'alito Ad alto contenuto di carne, senza grano né soia Ideali per gatti a regime e per gatti sterilizzati
Valutato
9.3
Scopri Offerta
Elaborazione ticonfronto.it - Ultimo aggiornamento: 2021-09-19 09:42


Panoramica della razza

  • PESO: Da 3 a 8 kg; i maschi sono tipicamente più grandi delle femmine.
  • LUNGHEZZA: da 56 a 63 cm
  • CAPPOTTO: Corto e denso
  • COLORE: I colori includono bianco pieno, nero, rosso, crema e blu (più comuni), ma anche varietà bicolori, tabby, fumo e ombreggiate.
  • COLORE DEGLI OCCHI: Rame, verde, oro, blu
  • ASPETTATIVE DI VITA: da 12 a 16 anni.

Caratteristiche del Gatto Siamese

Livello di affettoBassa
AmiciziaMedia
Adatto ai bambiniMedia
Rispettoso nei confronti degli animaliMedia
Esigenze di esercizio fisicoBassa
GiocositàBassa
Livello energeticoBassa
IntelligenzaMedia
Tendenza a miagolareBassa
Livello di spargimento peliMedia

Storia del British Shorthair

Una delle razze di gatti più antiche d’Inghilterra, la British Shorthair ha radici romane. Sembra che quando le forze romane invasero l’Inghilterra durante il loro periodo di espansione dell’impero, portarono con sé dei gatti per proteggere le loro provviste alimentari dai roditori. 

Alla fine del 1800, un uomo britannico di nome Harrison Wier è stato riconosciuto come il primo allevatore di gatti. Egli è stato responsabile della domesticazione del comune gatto di strada britannico e attraverso un programma di allevamento e incroci selettivi, ha creato il gatto che conosciamo oggi come il British Shorthair.

La razza ha quasi cessato di esistere durante il difficile periodo economico della seconda guerra mondiale. Nel dopoguerra, tuttavia, le stirpi rimanenti furono incrociate con altre razze, tra cui le razze domestiche a pelo corto, blu russo e persiano, per preservarne l’esistenza.

La razza ha quasi cessato di esistere durante il difficile periodo economico della seconda guerra mondiale. Nel dopoguerra, tuttavia, le linee di sangue rimanenti furono incrociate con altre razze, tra cui le razze domestiche a pelo corto, blu russo e persiano, per preservarne l’esistenza.

Il primo archivio di razza a riconoscere la British Shorthair fu l’American Cat Association nel 1967. Altre organizzazioni seguirono l’esempio, tra cui l’International Cat Association nel 1979 e la Cat Fanciers Association nel 1980.

Cura del British Shorthair

Il British Shorthair non è eccessivamente esigente quando si tratta di toelettatura o attenzione, e non sono una razza molto vocale.

La razza è caratterizzata da un pelo corto, denso e felpato, con più pelo per centimetro quadrato di qualsiasi altra razza di gatto. Il tuo gatto trarrà beneficio dalla spazzolatura ripetuta più volte alla settimana per rimuovere i peli sciolti e la peluria (evitando le palle di pelo).

In primavera, questi gatti perderanno più pelliccia man mano che si liberano del loro mantello invernale, quindi potrebbe essere necessario spazzolarli più spesso durante questo periodo.

Il British Shorthair è lento a maturare; in media, questi gatti raggiungono la taglia completa all’incirca all’età di tre anni, ma alcuni non maturano completamente fino all’età di cinque anni.

Questi gatti non amano particolarmente essere tenuti o portati, ma spesso si godono la compagnia dei membri della loro famiglia umana e spesso passano il tempo a giocare o a fare un sonnellino nella stessa stanza.

I British Shorthair hanno un fabbisogno calorico relativamente basso e sono conosciute per la competizione verticale: non hanno la reputazione di saltare su tavoli o altri piedistalli alti.

Infatti, questa propensione all’inattività implica che è una buona idea coinvolgere regolarmente il tuo gatto a giocare per la sua salute e la sua stimolazione mentale. Tuttavia, la loro capacità di arrangiarsi da soli significa anche che possono accettare di essere lasciati a casa da soli per un lungo periodo di tempo senza soffrire di ansia di distacco.

Se hai bambini o altri animali domestici in casa, è probabile che questi gatti siano tolleranti e disponibili, purché possano avere il loro spazio personale. Insegnate ai bambini a non tenere o portare con la forza il tuo gatto, e non lasciate che altri animali domestici molestino questo gatto che ama la sua dignità.

È interessante notare che il Cheshire Cat di Alice nel Paese delle Meraviglie era basato sul British Shorthair. Il caratteristico sorriso e il modo saggio del carattere sono marchi di questa razza oltre ad essere un gatto estremamente socievole, tranquillo, equilibrato ed affettuoso.

Problemi di salute comuni

Grazie ad un robusto patrimonio genetico, la British Shorthair è una razza sana che non è nota per essere afflitta da molti problemi genetici. Tuttavia, possono essere a rischio di emofilia B, che è un disturbo ereditario del sangue.

Un semplice test del DNA permette agli allevatori di controllare i loro gatti e vedere se sono portatori della malattia.

Impedisci che il British Shorthair diventi obeso. Anche se questi gatti sono robusti e solidi, non dovrebbero diventare troppo robusti. Potrebbe essere necessario incoraggiarli a fare esercizio fisico con giocattoli interattivi e giochi pratici.

British Shorthair: Dieta e alimentazione

Come tutti i gatti, il British Shorthair beneficia di una dieta equilibrata con ingredienti di qualità. Dai al tuo gatto una quantità proporzionale alla sua età, alla sua attività e ai suoi livelli di energia.

Altre razze di gatti e ulteriori ricerche

La British Shorthair è una razza di gatto popolare per la sua personalità semplice e la sua natura indipendente. Tuttavia, non è la scelta giusta per tutti, soprattutto se si desidera un gatto di peluche che è sempre alla ricerca di affetto. 

Prenditi il tempo di capire la personalità e le esigenze di questa razza prima di impegnarti con un nuovo peloso membro della famiglia. Se lo fai, sarai ricompensato con un animale leale e dignitoso di cui godere per gli anni a venire.

Potresti anche essere interessato a saperne di più su queste razze correlate:

  • Blu di Russia (Russian Blue)
  • Siamese
  • Scottish Fold

Lascia un commento

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0.00